La maggior parte della popolazione statunitense abita in due tipologie di residenze: housing units oppure group quarters. Una housing unit può essere una casa, un appartamento, una singola o un gruppo di stanze occupate come una residenza separata. I group quarters – o assisted living communities – sono invece dei luoghi dove le persone abitano in una comunità gestita da un’organizzazione che fornisce, oltre all’alloggio, una serie di servizi per i residenti. Una particolare tipologia di group quarter è rappresentata dalle nursing facilities, ovvero strutture autorizzate a provvedere assistenza sanitaria 24/7 per persone che necessitano di cure a lungo termine.

Nel corso degli ultimi anni, a causa del fenomeno sempre crescente dell’invecchiamento della popolazione di cui abbiamo già trattato in un post precedente, le residenze per anziani stanno considerevolmente aumentando di numero e possono essere un ottimo esempio di entrambe le categorie, con appartamenti separati di housing units e alcune parti comuni gestite come group quarters.

assisted living communities

Le persone che scelgono di andare a vivere in questi contesti non sempre necessitano di assistenza H24, ma più spesso hanno necessità solo per alcune particolari attività, come lavarsi oppure vestirsi.

assisted living communities

 

 

Esistono poi assisted living communities specializzate per particolari patologie, quali Alzheimer o altre tipologie di demenza, diabete, malattie cardiovascolari o depressione.

Secondo una stima del National Center for Health Statistics, sono oltre 835.000 gli Americani che vivono in assisted living communities, di cui la maggioranza sono i grandi anziani di 85 anni, in prevalenza donne (il 7% delle donne tra gli 80 e gli 89 anni, per arrivare al 19% delle donne tra i 90 e i 99 anni e al 35% delle ultracentenarie, secondo dati del 2010). Se anche le percentuali dovessero rimanere stabili nel corso degli anni – considerando il numero e l’età dei baby boomers – i numeri andrebbero ad aumentare sostanzialmente, arrivando ai 2,3 milioni del 2030 fino agli oltre 3 milioni del 2060 (fonte: “Aging in the United States“, PRB).

assisted living communities

Il mercato senior è in costante crescita e le opportunità di business soprattutto sul mercato americano sono eccellenti e in gran parte ancora da esplorare. A Environments for Aging Expo & Conference puoi proporre i prodotti e le idee di design senior friendly ai più qualificati professionisti del settore, che sono alla ricerca di soluzioni per creare ambienti abitativi di alto livello, funzionali alle esigenze di una popolazione sempre più in là con l’età.

La prossima edizione di Environments for Aging Expo & Conference si terrà dal 21 al 24 aprile 2018 presso il Savannah International Trade & Convention Center di Savannah in Georgia.

Italian Contract 4 Hospitality Design organizza la partecipazione delle aziende italiane alla fiera, offrendo la possibilità di esporre in spazi ad elevato traffico di visitatori e proponendo attività di comunicazione capaci di massimizzare il risultato dell’investimento.

Per maggiori informazioni su prezzi, modalità espositive e tempistiche di conferma, contattateci:


Ragione sociale* Persona di contatto*
Email* Telefono diretto*
SINo
* Campi richiesti
Desidero essere contattato telefonicamente

Ai sensi dell'articolo 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali – Lanari Associates vi informa che i dati personali sono richiesti, raccolti e trattati ai soli fini di poter dar seguito alla richiesta di maggiori informazioni e nei limiti previsti dalla relativa normativa.

You may also like