Capsule hotel: quando l’hospitality incontra i businessman

Quando l’hospitality incontra i businessman, il risultato sono i capsule hotel.

I cosiddetti Capsule Hotel sono la nuova frontiera in fatto di strutture alberghiere per uomini d’affari e viaggiatori con poco tempo a disposizione e senza troppe pretese. Il concept è semplice: soluzioni minimal che puntano sulla praticità,  la convenienza e la capacità di rispondere a necessità essenziali come una bella dormita o un bagno caldo. Senza contare la posizione strategica, come aeroporti o stazioni. Minore importanza è data invece ai servizi e alla personalizzazione, nonché agli spazi: le tradizionali stanze d’albergo si trasformano in piccoli prefabbricati di un paio di metri, dall’arredamento e dal design estremamente moderni, compatti e funzionali.

Businessman in a capsule hotelIl primo Capsule Hotel fu progettato dall’architetto giapponese Kisho Kurokawa nel 1979 e realizzato a Umeda (Osaka) con il nome di Osaka Capsule Inn. Dagli anni Ottanta ad oggi il trend si è diffuso in tutto l’Oriente e, più recentemente, ha iniziato a spopolare anche in occidente. La prima catena alberghiera che propone capsule hotel in occidente è la Yotel, presente negli aeroporti di London Gatwick, London Heathrow e Amsterdam con posti letto di 7 mq e cabine che – nonostante le ridotte dimensioni – hanno un arredamento moderno, di lusso e di grande appeal. Un viaggiatore di passaggio può prenotare una cabina anche solo per poche ore, con il grande vantaggio di essere a solo pochi metri dai banchi check-in.

L’Italia, si sa, in fatto di tendenze non vuole rimanere indietro. Ed ecco che i capsule hotel sono recentemente sbarcati anche nel Bel Paese con zzzleepandgo: lounge low-cost acusticamente Capsule Hotel Orio al Serioisolate che offrono, in pochi metri quadrati, un posto letto, una work station, connessione internet wi-fi, intrattenimento media. Insomma, tutto quel che avete bisogno se avete un volo all’alba o lunghe coincidenze e, magari, dovete fare una call o controllare le e-mail.

Certo è che non mancano le voci fuori dal coro anche tra gli uomini d’affari, che non vogliono rinunciare completamente al comfort e alle facility di una camera d’albergo tradizionale e puntano sui compact hotel: più economica delle soluzioni tradizionali, più comoda di un capsule hotel, questa tipologia di struttura offre stanze dal design e dall’arredamento compatti ma accattivanti, e cerca di offrire i servizi rapidi che un businessman può necessitare in un viaggio d’affari in cui il tempo a disposizione è poco e le cose da fare sono tante: check-in veloce, lavanderia express, connessione internet ad alta velocità, oltre naturalmente a un letto comodo (fonte: business traveller, edizione marzo 2016).

Il mondo dell’hospitality è sempre alla ricerca di nuove soluzioni innovative, che permettano di fare la differenza ed emergere in uno scenario estremamente competitivo. Il trend emergente dei capsule hotel e dei compact hotel offre indubbiamente nuove opportunità per i professionisti operanti nel settore contract e delle forniture per l’ospitalità.

Siete interessati a conoscere i principali eventi e individuare le manifestazioni di riferimento del settore dell’ospitalità? Contattateci al numero 02-43986477 o via e-mail all’indirizzo events@lanariassociates.com!

You may also like